sabato 26 maggio 2018

VIDEO-PHOTOGALLERY - Football Leader 2018: 1a giornata con tema #Sarrismo e #Allegrismo #Radionofrontiereblog

La 1a giornata che da il via alla nuova edizione di Football Leader ha come tema il discusso #Allegrismo e #Sarrismo. Ne hanno parlato tanti ospiti presenti al Hotel Royal Continental di Napoli come: Enrico Fedele, Paolo De Paola, Maurizio De Giovanni, Renzo Ulivieri, Massimo Rastelli e Davide Ballardini. 



Photogallery--> https://bit.ly/2LzUUaB


Riprese-foto: Mauro Cielo 

Dal nostro inviato al Hotel Royal Continental di Napoli per Football Leader Mauro Cielo 


I contatti della radio:
Account Spreaker (diretta,chat e podcast): http://bit.ly/1S1BLIS
Scarica l’app di Spreaker e cerca Radio No Frontiere: http://bit.ly/1UKv3eZ
Email: radionofrontiere@gmail.com
Come interagire con #RadioNoFrontiere
Pagina Facebook: http://bit.ly/28OqzBU
Pagina Twitter: http://bit.ly/28S3jWz
Pagina Instagram: http://bit.ly/28S3BNc
Pagina Google +: http://bit.ly/28Y29aU
Account Youtube: http://bit.ly/25S7x

@ riproduzione riservata 

PHOTOGALLERY-VIDEO - "Aspettanno 'o tiempo". James Senese presenta il suo album-tributo per i 50 anni di carriera al PAN #Radionofrontiereblog

Enzo Avitabile, Enzo Gragnaniello, Gigi De Rienzo e non solo. Tanti ospiti, ma sorpattutto tanti amici erano presenti ieri al Palazzo delle Arti di Napoli per la presentazione di "Aspettanno 'o tiempo", il nuovo disco-tributo all'immensa carriera di James Senese. Moderatore di spessore Federico Vacalebre del quotidiano "Il Mattino" che ha narrato con il suo stile le gesta del sassofonista italo-americano. Sala stracolma per l'occasione tra addetti ai lavori e semplici fan. Appuntamento senza alcun dubbio da non perdere il prossimo 11 giugno all'Arena Flegrea di Fuorigrotta dove lo stesso Senese sarà di scena con la sua storica band dei Napoli Centrale, ma anche Enzo Avitabile e i Bottari ed il rapper Luchè. L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti. PS. Articolo in aggiornamento con ulteriori contributi.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Video recensione: 




Photogallery--> https://bit.ly/2saUHls

Videogallery: 1a parte--> https://bit.ly/2ITl9XK 2a ed ultima parte--> https://bit.ly/2KZ2quF   

Foto-video-recensione: Raffaele Russomando-Maria Villani 

Dai nostri inviati al Palazzo delle Arti di Napoli Raffaele Russomando e Maria Villani 


I contatti della radio:
Account Spreaker (diretta,chat e podcast): http://bit.ly/1S1BLIS
Scarica l’app di Spreaker e cerca Radio No Frontiere: http://bit.ly/1UKv3eZ
Email: radionofrontiere@gmail.com
Come interagire con #RadioNoFrontiere
Pagina Facebook: http://bit.ly/28OqzBU
Pagina Twitter: http://bit.ly/28S3jWz
Pagina Instagram: http://bit.ly/28S3BNc
Pagina Google +: http://bit.ly/28Y29aU
Account Youtube: http://bit.ly/25S7x

@ riproduzione riservata 

ENZO AVITABILE maestro di canto per il Cilea Academy #Radionofrontiereblog

COMUNICATO STAMPA
 

ENZO AVITABILE maestro di canto per il Cilea Academy 

L'accademia del teatro Cilea di Napoli si arricchisce di un altro talento nel campo della formazione. A partire dal prossimo anno accademico, in partenza a ottobre 2018, entrerà infatti a far parte della squadra dei docenti Enzo Avitabile che si occuperà di canto e tecnica vocale.
Cilea Academy è la fucina di nuovi talenti e luogo di aggregazione per creare una nuova generazione di artisti e, più in generale, per riavvicinare i giovani al teatro e all’arte. Un progetto formativo che, facendo tesoro dell'esperienza delle accademie di tradizione, intercetta e interpreta il cambiamento dei tempi e le mutate necessità degli aspiranti professionisti del Teatro; un luogo in cui alla didattica sarà affiancato un percorso di lavoro e di ricerca caratterizzato da obiettivi concreti, un luogo in cui si darà spazio alle idee degli allievi, in termini di creazione letteraria, scenica, audiovisiva ecc. con l’obbiettivo di formare i giovani a 360 gradi in tutte le discipline dando loro gli strumenti necessari ad avvicinarsi al mondo del teatro e a tutto ciò che ne fa parte.
Gli allievi saranno accompagnati in un percorso completo e strutturato attraverso le varie materie:
La prosa verrà affidata a Lello Arena. Quarant'anni di carriera ed un nome che, nell'ambito dell'innovazione nella tradizione, è una vera garanzia. Lello Arena, che sarà anche alla direzione della Cilea Academy, con il suo gruppo di docenti scelti in vari ambiti creativi e professionali, nel corso di due Open Factory e delle lezioni settimanali, farà da base al percorso didattico e lavorativo degli allievi.
il canto e la tecnica vocale, affidati a Enzo Avitabile, sassofonistacompositore e cantautore italianodalla fama internazionale, con oltre 40 anni di carriera, e fondatore di un genere musicale multietnico mai comune, che mette insieme tradizione e suoni inediti.
il movimento coreografico ed arte scenica coordinati da Fabrizio Mainini, danzatore di fama e coreografo televisivo e teatrale (fra i più recenti lavori le coreografie per Made in Sud, per l’ultima edizione del Festival di Sanremo, Tale e quale show e I Migliori anni).
La sezione Il Comico, voluta, ideata e diretta  daNando Mormone, papà di Made in sud, che sarà dedicata alla comicità nell’attore. Insieme all'inventore di tanti format comici di grande successo, gli allievi avranno modo di studiare, sperimentare, ricercare e mettere in pratica le regole, i generi e tutti i segreti relativi alle varie tecniche comiche.                                                        
Il percorso dell’Academy è strutturato in un Triennio di studi, con frequenza tri-settimanale a partire da ottobre 2018. Durante i tre anni saranno organizzati periodicamente degli Open Factory, degli stage con grandi Maestri della scena nazionale e internazionale, che si mescoleranno agli allievi della Academy.


La qualità dell'insegnamento dell'Academy e lo stretto rapporto vissuto dagli allievi con la realtà produttiva del Teatro Cilea e della Tunnel Produzioni favorirà, nel corso degli anni, l’inserimento nel mondo professionale, teatrale e cinematografico di un gran numero di diplomati.
I contatti della radio:
Account Spreaker (diretta,chat e podcast): http://bit.ly/1S1BLIS
Scarica l’app di Spreaker e cerca Radio No Frontiere: http://bit.ly/1UKv3eZ
Email: radionofrontiere@gmail.com
Come interagire con #RadioNoFrontiere
Pagina Facebook: http://bit.ly/28OqzBU
Pagina Twitter: http://bit.ly/28S3jWz
Pagina Instagram: http://bit.ly/28S3BNc
Pagina Google +: http://bit.ly/28Y29aU
Account Youtube: http://bit.ly/25S7x

Procida - Il mondo salvato dai ragazzini alla Fondazione Premio Napoli #Radionofrontiereblog

Comunicato Stampa

PROCIDA – IL MONDO SALVATO DAI RAGAZZINI – ELSA MORANTE
Presentazione del primo anno di attività svolte sull’isola di Procida da un progetto culturale e sociale nel nome di Elsa Morante, a cinquant’anni
dalla pubblicazione del suo libro “Il mondo salvato dai ragazzini”

CONFERENZA STAMPA
MERCOLEDÌ 30 MAGGIO 2018, ore 12.00
Fondazione Premio Napoli
Palazzo Reale, Piazza del Plebiscito 1, Napoli

Procida Child-Friendly: Isola amica delle bambine e dei bambini. Nel nome di Elsa Morante, che proprio dall’Eden perduto dei giardini dell’Eldorado trasse potente ispirazione per la sua poetica e per il celeberrimo romanzo L’isola di Arturo (premio Strega 1957, nel 1962 film neorealista di Damiano Damiani). Nel cinquantesimo anniversario di un altro complesso e visionario testo morantiano, Il mondo salvato dai ragazzini – quasi un manifesto poetico-politico del ’68 – l’Amministrazione comunale procidana ha avviato un innovativo progetto/processo culturale, ideato e curato dall’Associazione culturale Kolibrì con il sostegno iniziale della Fondazione Banco di Napoli e in partenariato con la rivista «Andersen-Il Mondo dell’Infanzia», l’ente nazionale di formazione Agita Teatro, l’Associazione culturale Isola di Graziella, l’I.C. 1° C.D. Antonio Capraro e l’IISS Caracciolo-da Procida. Il primo anno di attività, dal titolo «Procida-Il mondo salvato dai ragazzini-Elsa Morante», sarà presentato insieme con alcune futuri sviluppi,mercoledì 30 maggio, alle ore 12, nella sede della Fondazione Premio Napoli. Interverranno Domenico Ciruzzi, Presidente della Fondazione Premio Napoli; Donatella Trotta, Presidente dell’Associazione culturale Kolibrì; Salvatore Guadagnuolo, Vice Presidente nazionale di Agita Teatro; Raimondo Ambrosino, Sindaco di Procida; Giovanna Martano, Dirigente Scolastico dell’I.C. 1°C.D. Capraro di Procida; Pasquale Lubrano Lavadera, Presidente dell’Associazione culturale Isola di Graziella. Per l’occasione, gli attori Rosaria De Cicco e Nello Mascia leggeranno stralci del Mondo salvato dai ragazzini. L’iniziativa, che gode del patrocinio istituzionale del Comune di Procida grazie alla concertazione tra Kolibrì e l’Assessorato alla Cultura guidato da Nicola Granito, in collaborazione con gli assessori Rossella Lauro (Politiche Giovanili) e Antonio Carannante (Patrimonio), è un creativo work in progress articolato su più livelli, che veicola anche un premio di letteratura giovanile ed è volto a valorizzare le energie giovanili, scolastiche, associative e istituzionali dell’isola, la sua biblioteca e le due librerie, in sodalizio con diverse realtà locali e nazionali. E in dialogo costante con i protagonisti della migliore “civiltà dell’infanzia”: in un’ottica partecipata di cittadinanza attiva fondata sul valore dei beni relazionali. A partire dai più piccoli. Motore di una rinascita, fra i cui obiettivi si pone anche il recupero dell’opificio dell’ex carcere borbonico di Terra Murata, bene comune da restituire alla fruizione pubblica come “cantiere creativo”, per il quale partirà in autunno una campagna di crowdfunding sostenuta dalla Piattaforma MeriDonare. Un cammino corale iniziato nell’autunno del 2017, coinvolgendo gli autori per ragazzi Antonio FerraraChiara CarminatiGek Tessaro eOrnella Della Libera (vincitori della prima edizione del premio “Procida salvata dai ragazzini”) in incontri mensili con i docenti, le famiglie e con gli oltre trecento bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni che hanno dialogato con gli scrittori e letto le loro opere, rivisitandole attraverso numerose attività laboratoriali condotte durante l’anno dai tutor di Kolibrì e di Agita. Il primo anno di attività si concluderà venerdì 1 e sabato 2 giugno, con una gioiosa festa finale alla presenza di tutti gli scrittori premiati dalla Grande Giuria Giovanile (GGG) dell’Isola e una costellazione di eventi “animati” dalle loro opere.



Ufficio Stampa: Simona Pasquale cell. 339-5098790 / e-mail. simona.pasquale@gmail.com  

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta


I contatti della radio:
Account Spreaker (diretta,chat e podcast): http://bit.ly/1S1BLIS
Scarica l’app di Spreaker e cerca Radio No Frontiere: http://bit.ly/1UKv3eZ
Email: radionofrontiere@gmail.com
Come interagire con #RadioNoFrontiere
Pagina Facebook: http://bit.ly/28OqzBU
Pagina Twitter: http://bit.ly/28S3jWz
Pagina Instagram: http://bit.ly/28S3BNc
Pagina Google +: http://bit.ly/28Y29aU
Account Youtube: http://bit.ly/25S7x

“NapoliEvolution” il primo album solista di Sara Tramma, il singolo di lancio è “Popolo Anarchico” #Radionofrontiereblog

                                                         Comunicato Stampa 

Un progetto tra passato e presente,  l’omaggio a Napoli e le sue donne, ai popoli del sud del mondo .
                                                 
Sara Tramma, carismatica cantautrice partenopea, dopo l’ottimo riscontro del singolo “Sacra e Profana” e del seguente “Canzone d’ammore” debutta con il suo album solista intitolato “Napolievolution” prodotto ed edito dalla Suono Libero Music di Nando Misuraca e distribuito sul nazionale da Halidon (che curerà anche la versione digita per il mercato internazionale).

Il singolo che precedeva l’album è stato dedicato a Carlo D’Angiò che con  Eugenio Bennato è stato fondatore dei Musicanova .

Il gruppo napoletano dei Musicanova, nacque nel 1976 dall’incontro di Bennato e D’Angio, cantautore polistrumentista venuto a mancare nel 2016.

Il suo primo album solista ha nel titolo la fotografia del Tramma-pensiero. Nato dalla collaborazione con Nando Misuraca, produttore e fondatore dell’etichetta indipendente Suono Libero Music, è una miscellanea tra il passato ed il presente, dieci tracce che parte da Napoli per raccontare i Sud di tutto il mondo, mescolando il sacro e profano insiti nell’anima più profonda dell’artista. I
La Tramma  in carriera può vantare numerose collaborazioni eccellenti. Tra queste, oltre ai già citati Bennato e D’Angiò, si annoverano Massimo Ranieri ed il Maestro Roberto De Simone: “Nasco come cantante folk, il mio percorso musicale mi ha portato a mescolare il mio stile con quello di tanti altri bravissimi artisti con cui ho collaborato. Questo album e le sue canzoni sarà figlio di quel percorso d’evoluzione che da interprete mi ha portato ad essere autrice di me stessa”.
Tanti i musicisti professionisti che hanno preso parte al progetto tra questi Edo Puccini, Peppe Fiscale, Roberto Giangrande, Vincenzo Palumbo, Corrado Calignano, Francesco Corato. L’Album sarà disponibile dal 18 maggio in tutti i negozi italiani ed in oltre 240 store digitali.

Il singolo di lancio è “Popolo Anarchico”, brano dedicato ai migranti che l’artista spiega così: “Camminando per le strade di Napoli possiamo notare che la popolazione non è la stessa di venti anni fa. C'è una mescolanza di colori tradizioni sapori: gli scugnizzi napoletani si mischiano ad altre etnie e questa situazione è una realtà non un fenomeno circoscritto”. Poi continua, con gli occhi velati di tristezza: “E’ una triste vicenda ed io ho voluto raccontarla. Pensavo ai barconi di migranti che giungono sulle nostre coste in cerca di una nuova vita”. Il brano, dal sound meticcio curato sempre da Misuraca con il basso di Corrado Calignano e le chitarre di Vincenzo Palumbo in grande evidenza, come racconta la stessa tramma: “La contaminazione musicale è africana, con ritmi e cori tipici di quella cultura e rispecchia le sonorità del sud del mondo”.
E conclude così il suo pensiero sull’esigenza di parlare di questo argomento : “Tutti noi siamo migranti, tutti noi abbiamo pensato almeno una volta nella vita di essere altrove, di viaggiare e di volare con la fantasia verso mete sconosciute. Loro sono costretti a fuggire dalla fame e dalla guerra, ma tutti noi abbiamo nella realtà un cuore migrante”.



BIOGRAFIA SARA TRAMMA

SARA TRAMMA ,nata a Napoli inizia la sua carriera musicale nel 1995 come voce solista di EUGENIO BENNATO nei "MUSICANOVA". Collabora con Bennato per diversi anni accompagnandolo in tutto il mondo nei suoi spettacoli e nel 1997 , con lui, partecipa al PREMIO TENCO.
Ha  cantato con i piu' grandi esponenti della canzone popolare. Nel 1999 partecipa alla colonna sonora del Film " LA STANZA DELLO SCIROCCO" interpretato da GIANCARLO GIANNINI, con le musiche proprio di BENNATO, che si aggiudica due nastri d'argento per la migliore interpretazione e migliore musica.
Intensa l’attività teatrale della Tramma. Infatti collabora con MASSIMO RANIERI e LAURA DEL SOL, nello spettacolo " LE MILLE E UNA NOTTE" con la regia di MAURIZIO SCAPARRO poi ancora con ROBERTO DE SIMONE nella sacra rappresentazione di " ROSA DEL CIEL ".
Nel 2005 il debutto con uno spettacolo tutto suo dal titolo " SARA TRAMMA FEMINA ACUSTICA " nella rassegna " LE VIE DELLA MUSICA " a Monza.
Nel 2006 partecipa con i MEDIA AETAS al PREMIO NAPOLI, e lavora con i NAPOLI OPERA, solisti DELL'ORCHESTRA ITALIANA di Renzo Arbore. Poi collabora con ALBERTO CHELI, (Autore per MINA, MIETTA, cantante-Autore dei NOMADI ), LINO CANNAVACCIUOLO, FRANCO DEL PRETE, TONI ESPOSITO, i NEAPOLITAN POWER, FAUSTO MESOLELLA e tanti altri.
Sempre con EUGENIO BENNATO lavora nel progetto TARANTA OPERA, e nel 2010 partecipa alla NOTTE DELLA TAMMORRA , ed e' la voce di un cortometraggio ideato e diretto da ADRIANO CASALE "MAGNAMA' " con le musiche di EUGENIO BENNATO.
Quattro dischi con Bennato " MILLE E UNA NOTTE FA ", " LA STANZA DELLO SCIROCCO ", "FESTA DI PIEDIGROTTA " e " SPONDA SUD " un CD con EDOARDO BENNATO e uno con TONY CERCOLA dove partecipano anche artisti come ENZO GRAGNANIELLO, lo stesso EDOARDO BENNATO e ANTONIO ONORATO, un CD con TONY ESPOSITO " SENTIRAI " e uno con PIETRARSA NAPOLI WORLD STYLE. Inoltre nello spettacolo "LA SIRENA PARTENOPE" l'artista napoletana canta e recita al fianco di FAUSTO MESOLELLA e MIMMO EPIFANI.
Nel 2014 debutta al TEATRO SAN CARLO con lo spettacolo " L'AMORE MUOVE LA LUNA " di EUGENIO BENNATO.
Nel 2016 nasce il suo primo progetto musicale "NAPOLIEVOLUTION" (anticipato da un concerto al Teatro Trianon) con la supervisione artistica e gli arrangiamenti di Nando Misuraca dell'etichetta discografica indipendente Suono Libero Music.
NAPOLIEVOLUTION e' un viaggio musicale che parte da Napoli e arriva in tutto il mondo,e che racconta di una citta' in continua evoluzione che si fonde e si unisce a culture e generi musicali di tutto il mondo, e di un popolo che crede fortemente nella rinascita. Il primo singolo estratto è “Sacra e Profana” che viene trasmesso da numerose emittenti radiofoniche nazionali.

(a cura dell'Ufficio stampa- Suono Libero Music)

Contatti Stampa:
 Luciana Moscariello
0812391410


L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi, scarpe e spazio all'aperto

I contatti della radio:
Account Spreaker (diretta,chat e podcast): http://bit.ly/1S1BLIS
Scarica l’app di Spreaker e cerca Radio No Frontiere: http://bit.ly/1UKv3eZ
Email: radionofrontiere@gmail.com
Come interagire con #RadioNoFrontiere
Pagina Facebook: http://bit.ly/28OqzBU
Pagina Twitter: http://bit.ly/28S3jWz
Pagina Instagram: http://bit.ly/28S3BNc
Pagina Google +: http://bit.ly/28Y29aU
Account Youtube: http://bit.ly/25S7x

VERONIKA: “MEGLIO SOLA” è il singolo estivo della cantautrice veneta finalista di Area Sanremo 2018 #Radionofrontiereblog

Comunicato Stampa

Un brano in pieno stile pop che espone il soggettivo punto di vista sulle dinamiche relazionali di coppia.


“Meglio sola” è il brano di Veronika (autrice di melodia e testo) che introduce la prossima estate.
Gli arrangiamenti sono stati realizzati da Phil Mer, famoso batterista italiano, nello Studio Q dei Pooh con gli esperti Alberto Roveroni e Antonio Nappo. Hanno partecipato inoltre alla registrazione del brano Lucio Enrico Fasino, Kenneth Bailey e Fulvio Sigurtà.
Il testo della canzone racconta il punto di vista di una ragazza che esausta, dopo vari corteggiamenti, capisce che sta "meglio sola":
“Bisogna sempre essere chiari e sinceri fin da subito sia nei corteggiamenti, sia nelle relazioni che si trascinano a stento nel tempo, per non lasciare spazio a interpretazioni illusorie. Insomma, citando un vecchio proverbio, meglio soli che mal accompagnati!”. Veronika
Il videoclip, diretto dal videomaker Namas, mostra, in modo diretto e simpatico, i vani sforzi di un approccio non corrisposto.
Valentina Seneci
L'AltopArlAnte III PromoRadio III PromoVideo III PromoStampa&Web

I contatti della radio:
Account Spreaker (diretta,chat e podcast): http://bit.ly/1S1BLIS
Scarica l’app di Spreaker e cerca Radio No Frontiere: http://bit.ly/1UKv3eZ
Email: radionofrontiere@gmail.com
Come interagire con #RadioNoFrontiere
Pagina Facebook: http://bit.ly/28OqzBU
Pagina Twitter: http://bit.ly/28S3jWz
Pagina Instagram: http://bit.ly/28S3BNc
Pagina Google +: http://bit.ly/28Y29aU
Account Youtube: http://bit.ly/25S7x

giovedì 24 maggio 2018

Centro Commerciale Neapolis Via Argine. Nancy Coppola e QuizzApp sabato 26 e domenica 27 maggio ore 18:30 #Radionofrontiereblog

Comunicato Stampa

NANCY COPPOLA AL CENTRO COMMERCIALE NEAPOLIS 

Sabato 26 maggio minilive, foto e autografi con la famosa cantante napoletana

Il divertimento al Centro Commerciale Neapolis ha una colonna sonora ben precisa che, sabato 26 maggio alle 18.30, risuonerà con la voce di Nancy Coppola. La cantante napoletana, infatti, offrirà un emozionante minilive a tutti i suoi fan, dando spazio anche a foto e autografi.

Classe 1986, Nancy si appassiona alla musica fin da bambina, conquistando subito una grande popolarità a livello regionale. Il 2017, poi, è l’anno della fortunata svolta: dopo alcune apparizioni in trasmissioni televisive come “Il boss delle cerimonie” e al cinema con il film “Il mio uomo perfetto”, Nancy oltrepassa i confini partenopei con la partecipazione al reality “L’isola dei famosi”, che la porta sugli schermi nazionali. La sua dirompente simpatia, mixata alla splendida voce e alla classica vivacità napoletana, la fa entrare nel cuore di tutti gli italiani. Anche dopo queste esperienze, però, il profondo legame con la sua terra è rimasto immutato, portando Nancy a esibirsi spesso per i suoi appassionati conterranei.

Ma non finisce qui! Domenica 27 maggio sempre alle 18:30 ritorna a grande richiesta il QuizzApp il game show più divertente di Napoli, con gadget per tutti i partecipanti!
Eventi gratuiti dedicati a tutti i visitatori della Galleria che vorranno passare un pomeriggio tra musica, shopping e tanto divertimento al Centro Commerciale Neapolis, protagonista anche di un percorso di rinnovamento che parte proprio dal suo nome. Obiettivo, offrire alla città uno shopping ancora più completo e conveniente.

Napoli, xx maggio 2018

Gallerie Commerciali Italia
Ufficio Stampa
Damiano Beltotto

+39340.21.87.481



L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, testo

I contatti della radio:
Account Spreaker (diretta,chat e podcast): http://bit.ly/1S1BLIS
Scarica l’app di Spreaker e cerca Radio No Frontiere: http://bit.ly/1UKv3eZ
Email: radionofrontiere@gmail.com
Come interagire con #RadioNoFrontiere
Pagina Facebook: http://bit.ly/28OqzBU
Pagina Twitter: http://bit.ly/28S3jWz
Pagina Instagram: http://bit.ly/28S3BNc
Pagina Google +: http://bit.ly/28Y29aU
Account Youtube: http://bit.ly/25S7x